UZBEKISTAN: Situazione COVID-19 in Uzbekistan – 

L’Uzbekistan rilascia le procedure di ingresso nel paese

La commissione speciale COVID-19 ha di recente adottato una decisione importante, secondo la quale dal 15 marzo 2021 verrà introdotta una nuova procedura per l’arrivo di cittadini uzbeki e stranieri in Uzbekistan.

Dal 15 marzo di quest’anno è stata annullata la procedura che prevedeva test rapidi per l’antigene al coronavirus negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie e nei punti di confine. Anche l’obbligo della quarantena dopo l’ingresso del Paese non è più in vigore.