PERU’: Festa Inti Raymi – 11 giorni – partenza garantita – 

“Inti Raymi”, la Festa del Sole; era la festa del solstizio d’inverno e si svolgeva il 21 o il 22 giugno; gli spagnoli trasformarono le celebrazioni del solstizio in un festività cristiana e spostarono le celebrazioni al 24 di giugno. Verso la metà del ‘900 i cittadini di Cuzco ripresero l’antica usanza dell’Inti Raymi, basandosi sui resoconti di alcuni cronisti dell’epoca coloniale. La notte tra il 23 e il 24 giugno, i fuochi restano accesi; lo scopo è di riportare simbolicamente la luce del Sole nella notte più lunga dell’anno. Il 24 giugno una folla di campesinos, cittadini  e visitatori si dirige verso la fortezza di Sacsahuaman dando vita ad una grande parata. L’Inca, seduto sul trono portato sulle spalle dei campesinos, viene accompagnato dalle truppe reali; sfilano i danzatori delle montagne con i loro caratteristici costumi tessuti a mano,  gruppi folkloristici si esibiscono dando vita a una grande festa di colori; uno spettacolo sicuramente affascinante. La rappresentazione dura circa tre ore, ma l’intera città è mobilitata per una settimana di festeggiamenti.