RUSSIA: San Pietroburgo, Novgorod, Mosca e l’Anello d’Oro – 9 giorni – partenze garantite – 

È chiamata la “Venezia del Nord” per i canali e il gran numero di ponti che la caratterizzano; i corsi d’acqua sono tantissimi, come i ponti, quasi tutti levatoi che vengono sollevati tutte le sere per consentire il transito delle navi; uno spettacolo suggestivo e romantico. Nel centro storico si apre la via principale: la Prospettiva Nevsky, che la divide in due parti quasi uguali. Con i suoi eleganti palazzi, simbolo della potenza tramontata degli zar, ma anche con la struggente bellezza dei suoi viali scenografici e delle cupole dorate delle sue chiese, San Pietroburgo è una città dal fascino fiabesco e dall’anima artistica in cui il divertimento è considerato un vero e proprio stile di vita. Da non perdere le Notti Bianche, a fine giugno, quando, di notte, il cielo assume una sfumatura argentata, senza diventare mai buio

Velikij Novgorod sorge lungo il fiume Volchov; è sicuramente una delle città più antiche della Russia; “Grande Signora Novgorod” fu il principale centro politico, culturale, religioso e commerciale della Russia nordoccidentale. Oggi offuscata dalle grandi KievMosca e San Pietroburgo è tornata ad essere una tranquilla città di provincia anche se il visitatore, nelle sue strade e campagne, non potrà fare a meno di stupirsi della mole straordinaria di monumenti ed edifici finemente elaborati.

Sorprendente e affascinante, Mosca è una città di contrasti, dove antiche cattedrali convivono con edifici sovietici, mentre i musei d’arte contemporanea e i raffinati ristoranti del centro si affiancano agli intriganti underground club della periferia. Con oltre 60 teatri, 100 musei, 75 istituti di istruzione superiore e più di 4000 biblioteche, è uno dei più importanti centri culturali del mondo. Anima della nuova Russia, offre un intrigante mix di storia e politica, affari e cultura; si possono osservare edifici ultramoderni sorgere accanto ad antichi monasteri; attorno al Cremlino, alla Piazza Rossa e alla Chiesa di San Basilio, c’è una Mosca tutta da scoprire.

Per Anello d’oro di Russia si intende quella regione tra Mosca e il Volga, costituita da un insieme di antiche citta’ dal glorioso passato e dal grandissimo interesse storico e architettonico che ospitano i più antichi monasteri russi con i loro capolavori d’arte. E’ uno spaccato di incomparabile bellezza paesaggistica e della genuina realtà della provincia russa; un percorso di alto valore culturale ed un’occasione per conoscere la romantica ed immensa campagna russa costellata di prati, boschi di betulle e villaggi dalle casette colorate di legno.